Attività

La missione della nuova fellowship è quella di sostenere le organizzazioni sia pubbliche, che private, nel raggiungimento degli obiettivi principali della responsabilità sociale in osservanza delle leggi, delle norme internazionali di comportamento e nel pieno rispetto dei diritti umani, tenendo in opportuna considerazione gli interessi degli stakeholder. Buone prassi inerenti il lavoro, come la prevenzione della sicurezza e della salute, così come il rispetto dell’ambiente, compresa la prevenzione dell’inquinamento, saranno indirizzate, sia alle governance societarie, che a tutti i livelli delle comunità. La fellowship contribuirà quindi a diffondere la conoscenza delle norme in vigore, a partire dall’ UNI ISO 26000, promuovendone e sostenendone l’attuazione nel quadro degli ideali di servizio rotariani. Verranno così diffuse: la cultura della responsabilità sociale, sia a livello distrettuale, che di club, attraverso l’organizzazione di incontri-dibattito; e la sensibilizzazione tramite la carta stampata e i media digitali.

Accanto a quest’attività istituzionale,la fellowship offrirà supporto ai club ai fini dell’individuazione di iniziative utili alla diffusione dei temi connessi alla responsabilità sociale attraverso la pro-mozione di nuovi progetti di servizio,contribuendo nel contempo alla diffusione delle best practice individuate.

A livello operativo, le attività divulgati-ve, di relazione e di dibattito saranno basate su un servizio web dedicato,consentendo discussioni libere aperte ai rotariani e ai professionisti che operano nel settore, anche al fine di promuovere nuove affiliazioni e ampliare le conoscenze condivise. Sarà inoltre sviluppato e reso fruibile un database per raccogliere progetti di servizio rilevanti secondo gli obiettivi di responsabilità sociale.